Studio di Audiometria e Vestibologia






Vestibologia

La vestibologia è quella branca che studia la funzionalità del sistema vestibolare, situato nella parte posteriore dell’orecchio interno. Il compito principale del sistema vestibolare è quello di permettere all’individuo di mantenere l’equilibrio, la corretta postura, la fissazione visiva ed il minor controllo muscolare possibile. Il sistema vestibolare (uno per ogni orecchio), è costituito da 5 recettori utricolo, sacculo, tre canali semicircolari orientati nei tre piani dello spazio. Per valutare la funzionalità vestibolare è necessario eseguire una batteria di esami che permettono di evidenziare alterazioni del sistema stesso. Sintomi quali vertigine oggettiva o soggettiva, instabilità sono spesso dovuti ad alterazioni improvvise o progressive del sistema vestibolare. Una valutazione tempestiva ed in fase acuta della sintomatologia permette molto spesso di evidenziare segni vestibolari alterati molto utili in fase diagnostica.

Gli esami principali sono:

le prove vestibolari per la ricerca del nistagmo di posizione e posizionamento (prove bed-side),
l’esame calorico,
il test di Halmagyi,
l’esame stabiometrico,
i potenziali evocati vestibolari.
VHIT(Video Head Impulse Test)

CONDIVIDI CON: